Per prenotare un appuntamento:
 328 06 70 650

I disturbi di personalità: Consulenza Psicologica e Psicoterapia
presso lo studio di Psicologia Tor Vergata a Roma

I disturbi di personalità sono delle configurazioni di tratti di personalità inflessibili che si esprimono in comportamenti, pensieri e modalità di relazione ricorrenti e disfunzionali.
Le persone che soffrono di questi disturbi hanno generalmente scarsa consapevolezza dei loro problemi e mostrano grandi difficoltà di adattamento all'ambiente.

Quando è utile rivolgersi allo psicologo per affrontare i disturbi di personalità?

È utile rivolgersi allo psicologo quando ci si rende conto che il proprio modo di fare viene vissuto dalle altre persone con disagio o quando produce delle conseguenze negative, come ad esempio problemi con la legge. Dal momento che chi soffre di questi disturbi di solito non percepisce alcun malessere, possono essere anche i familiari del diretto interessato a contattare uno specialista per valutare insieme a lui la situazione e le modalità che possono essere utilizzare per progettare ed avviare un percorso terapeutico.

Cosa sono e come si svolgono la consulenza psicologica e la psicoterapia per i disturbi di personalità?

La consulenza psicologica e la psicoterapia per i disturbi di personalità prevedono dei colloqui orientati a favorire la consapevolezza della persona dei propri problemi e di come questi possano impattare negativamente sugli altri e sulla qualità della propria vita.

Successivamente sarà necessario lavorare sull’elaborazione di eventuali cause scatenanti il disturbo, sullo sviluppo di nuove modalità di pensiero e di comportamento e sull’apprendimento di specifiche competenze, come ad esempio le abilità sociali che in genere sono molto carenti.

Qual è la durata della consulenza psicologica e della psicoterapia per la cura dei disturbi di personalità?

I disturbi di personalità sono dei problemi molto pervasivi, seri e che spesso necessitano di essere affrontati in modo molto graduale.

Per poter essere superati completamente, quindi, possono richiedere molto tempo, anche diversi anni, ma solitamente dopo una prima fase terapeutica più intensa è possibile valutare la possibilità di ridurre sempre di più la frequenza degli incontri per permettere alla persona di avere il tempo per sperimentare in autonomia le cose che ha appreso.

Informazioni e approfondimenti sui disturbi di personalità

I disturbi di personalità possono essere di vario tipo e precisamente possono essere categorizzati come segue:

  • Disturbo Paranoide.È tipico delle persone che sono convinte che gli altri (anche i propri familiari ed amici) possano tramare alle loro spalle e possano ostacolarli e danneggiarli in qualche modo.
  • Disturbo Schizoide.Si manifesta con comportamenti di isolamento dalle interazioni sociali, che vengono sostituite completamente da attività individuali e solitarie.
  • Disturbo Schizotipico.Presenta caratteristiche simili ai due precedenti disturbi (sospettare degli altri ed isolarsi), ai quali si aggiungono anche pensieri magici, come ad esempio l’idea di poter influenzare il mondo in base al proprio modo di vestire.  
  • Disturbo Antisociale.Prevede l’attuazione di comportamenti illegali e/o potenzialmente dannosi per la propria salute e quella degli altri. Gli atti violenti, inoltre, non vengono vissuti con rimorso.
  • Disturbo Borderline.Consiste in una grande instabilità che si presenta in più ambiti relativi, ad esempio, all’umore, ai rapporti interpersonali, al portare avanti progetti di vita. E’ presente, inoltre, la tendenza ad agire sulla base degli impulsi ed il senso di vuoto.   
  • Disturbo Istrionico.Si caratterizza per la messa in atto di comportamenti teatrali, anche sessualmente inappropriati, che hanno come obiettivo quello di fare in modo che l’interesse degli altri si focalizzi su di sé.
  • Disturbo Narcisistico.Le persone che soffrono di questo disturbo apparentemente hanno un’autostima molto elevata perché pensano di avere caratteristiche molto positive e superiori alla media; al tempo stesso, però hanno bisogno che gli altri mostrino costantemente la loro approvazione. Le relazioni sociali sono squilibrate perché i narcisisti sono molto focalizzati su di sé e poco attenti agli altri.
  • Disturbo Evitante.In questo quadro è presente un forte isolamento sociale. Differentemente dal disturbo schizoide, in questo caso l’evitamento delle interazioni sociali non è legato al mancato interesse per le persone, ma principalmente al timore del rifiuto.
  • Disturbo Dipendente.È caratterizzato dalla grande difficoltà ad essere autonomi, che porta le persone ad appoggiarsi ad altri, anche quando questo significa non esprimere le proprie opinioni o non seguire le proprie preferenze perché si preferisce compiacere partner, familiari, amici.
  • Disturbo Ossessivo-Compulsivo.Si basa su una serie di pensieri ossessivi e di compulsioni che possono essere di vario tipo e che vengono percepite come obbligatorie per evitare che accada qualcosa di brutto. Chi soffre di un disturbo di personalità ossessivo-compulsivo è preciso e scrupoloso all’eccesso perché tende a seguire delle regole ben precise e la minima deviazione da queste può provocare delle crisi.

Modulo di contatto

Presto il consenso al trattamento dei dati.
Informativa sulla privacy
Form by ChronoForms - ChronoEngine.com

Info

Studio di Psicologia Tor Vergata

Referente

Dott.ssa Erica Sagnella
Psicologa clinica e Psicoterapeuta

Collaboratrice

Dott.ssa Agnese Massimi
Psicologa e Psicoterapeuta

Telefono: 328 06 70 650

Sedi:

  • Via Attilio Odero, 17 - 00133 Roma
  • Via Buscemi 39, 00133 Roma,
    presso Fisiohumana

Orario dello studio

Dal Lunedi al Venerdi

Dalle 9.00 alle 20.00